La Pasqua del 2020 ha visto un evento più unico che raro

Aprile 2, 2021 0 di Redazione

La Pasqua del 2020 ha visto un evento più unico che raro: Easter Nug Hunt, una caccia alle uova ripiene…di cannabis ricreativa.

 

Nel 2016, in California è stato approvato l’Adult Use of Marijuana Act, che ha reso legale l’uso ricreativo della cannabis per i maggiorenni. Aperta la corsa all’oro verde, nel 2018 a Los Angeles è nata la Weed Bus LA un servizio completo per i divi di Hollywood dalla limousine all’Hotel 5 stelle per una vacanza di lusso all’insegna della cannabis.

 

L’idea della caccia alle uova alla cannabis è venuta a Rolland Burns, uno dei co-fondatori della società di intrattenimento di lusso. “Questa è un’idea di evento che ho avuto per cinque anni, ma ci sono stato solo perché stavo aspettando che la Pasqua cadesse nel fine settimana del 20 aprile”, ha detto Burns.

 

Più di 1.000 uova di Pasqua ripiene a sorpresa!

In una residenza privata ad Hollywood sono state nascoste più di 1.000 uova di Pasqua, ognuna con una sorpresa apprezzatissima dagli adulti partecipanti al gioco: uno tra i 60 diversi strain disponibili nel menù degustazione dell’azienda. Nelle uova erano presenti anche le descrizioni delle varietà di cannabis e delle lettere per una lotteria finale, il premio era una  vacanza di $ 1.000 per due per gentile concessione dello sponsor del prodotto Smartweed Hollywood.

 

Una Easter Nug Hunt in Italia per la Pasqua 2022

Sognare è possibile, non ce l’ha ancora tolto nessuno, né un virus chiamato covid19, né lo Stato se ancora non ha preso decisioni in merito ad una pianta che potrebbe incidere sugli introiti anche di turismo, ristorazione, intrattenimento e agricoltura, oltre al commercio fine a se stesso.

 

Buona Pasqua di rinascita!

 

di Marta Lispi, copywriter per HortumDeus Grow Shop

 

Story evento Easter Nug Hunt